22.03.2017

Nuovi asset commerciali per rispondere alle tendenze di mercato

sottotitolo testo prova uno due tre

Co.Mark ha firmato nei giorni scorsi un’importante convenzione con la Camera di Commercio di Bologna , che ha come obiettivo quello di intensificare il sostegno alle aziende del territorio, offrendo una serie di servizi ad alto valore aggiunto nell’ambito dell’internazionalizzazione e del commercio estero.

Grazie alla convenzione, a partire dal mese di marzo 2017 la CCIAA di Bologna metterà a disposizione delle imprese una serie di incontri di informazione, formazione e supporto per la preparazione ai mercati internazionali. Un Temporary Export Manager di Co.Mark incontrerà le imprese proponendo Seminari formativi e Desk commerciali.

I Desk consisteranno in incontri personalizzati che, attraverso sessioni individuali, consentiranno all’impresa di scoprire i propri mercati obiettivo, i canali di distribuzione ideali e i potenziali partner commerciali. I Seminari avranno invece come focus le best practices dell’export management e approfondiranno una serie di temi volti a creare una cultura di impresa internazionale:

• tecniche di ricerca clienti e creazione di reti commerciali all’estero;
• piano marketing internazionale;
• presentazione di Case History;
• strumenti per l’internazionalizzazione (banche dati, CRM, strumenti digitali,
Newsletter, SEO e web marketing).
L’informazione e la formazione per un export autonomo restano tra le azioni distintive e fondamentali della consulenza proposta da Co.Mark alle aziende italiane, con l’obiettivo di trasmettere in modo concreto know-how, metodo e procedimenti operativi per un efficace approccio al commercio, in Italia e nei mercati esteri.