20.10.2017

VOUCHER INTERNAZIONALIZZAZIONE 2017

CO.MARK SPIEGA IL VOUCHER PER TEMPORARY EXPORT MANAGER

Voucher Internazionalizzazione 2017: cos’è e quanto eroga.

Il Ministero per lo Sviluppo Economico mette a disposizione nuovi finanziamenti a fondo perduto per le imprese che si approcciano per la prima volta ai mercati internazionali, ma anche per chi già esporta. Co.Mark, già accreditato nella lista dei principali fornitori del servizio TEM in riferimento al bando MISE del 2015, si propone come principale fornitore di Temporary Export Management anche per questa seconda edizione.

Il Voucher per finanziare l’intervento di un Temporary Export Manager prevede una doppia possibilità:

Early Stage: che prevede l’erogazione di 10mila euro a fronte di un contratto di servizio con TES® per importo pari ad almeno 13mila euro al netto dell’IVA.

Advanced Stage: che prevede l’erogazione di 15mila euro a fronte di un contratto di servizio con TES® di 25mila euro complessivi.

Il Voucher Advanced prevede un bonus sui risultati: l’azienda che dimostri un incremento concreto del fatturato export nel corso del 2018, ha la possibilità di ottenere un rimborso di ulteriori 15mila euro.

A partire dalla prossima settimana e per tutto il mese di Novembre, Co.Mark ha in calendario diversi interventi presso le Camere di Commercio del territorio: da un lato si metteranno in luce le competenze, il metodo e i vantaggi di esportare con un Temporary Export Specialist®; dall’altro lato si approfondirà il Voucher TEM 2017, spiegando più nel dettaglio in cosa consiste il nuovo contributo a fondo perduto e come fare per richiederlo.

Ecco alcune date dei prossimi interventi in agenda:

• 25 ottobre, seminario formativo presso CNA Asti
• 26 ottobre, seminario presso CNA Biella
• 8 novembre, presso CNA Novara
• 8 novembre, presso PROMEC Modena
• 9 novembre, presso Camera di Commercio di Parma
• 13 novembre, seminario presso Camera di Commercio di Vercelli
• 15 novembre, presso Associazione Industriali di Novara

Nota: le date potrebbero subire delle variazioni
Per approfondimenti sul nuovo Voucher internazionalizzazione, clicca qui