07.03.2018

FOOD EXPORT MANAGING CONTROLLER

CO.MARK INSEGNA L'EXPORT AGROALIMENTARE!

Co.Mark affianca SSICA (Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari) e FederQuality per l’apertura del corso in Food Export Managing Controller, corso totalmente dedicato all’export del settore agroalimentare, patrocinato da Accredia.

 

L’export dei prodotti agroalimentari Made in Italy è in co­stante crescita verso i maggiori mercati europei ed extra europei e, d’altra parte, le norme che disciplinano le impor­tazioni sono complesse, richiedono verifiche, controlli e certificazioni. Per questo motivo sono sempre più necessarie conoscenze e competenze specifiche.

Obiettivo del corso è formare una nuova figura professionale in grado di offrire alle Piccole e Medie Imprese del settore agroalimentare il supporto tecnico, giuridico, strategico e operativo/logistico per l’export dei prodotti Food.

 

L’intervento di Co.Mark, dal titolo Food Trade: ingredienti e strategie per un export di successo, verte sul tema dell’internazionalizzazione con riferimento al settore agroalimentare Made in Italy e toccherà alcuni argomenti cruciali:

 

  • Interna­tional Sales Plan per impostare una strategia di export mirata ed efficace;
  • la ricerca dei po­tenziali clienti attraverso la profila­zione e gli strumenti web;
  • la comunicazione e marketing nel Food Trade.

 

Il corso formativo è aperto ai professionisti che intendono acquisire il know-how necessario per affrontare con successo l’export agroalimentare nei mercati internazionali e a tutte le aziende che intendano iniziare o rafforzare un percorso qualificante attraverso un professionista del Food Export Management.

 

Le lezioni si svolgeranno a Parma presso la sede SSICA nei giorni 26, 27 e 28 marzo 2018.

Volete approfondire strategie e approccio all’export agroalimentare?