Case History

La parola agli Export Specialist

Il Temporary Export Specialist Co.Mark lavora ogni giorno al fianco delle imprese per aiutarle a vendere nei mercati del mondo. Questo spazio nasce per raccontarvi le Case History più interessanti, direttamente dalla voce degli Export Specialist presso le aziende clienti: un'occasione per conoscere da vicino il nostro approccio operativo e concreto, a sostegno delle vendite e dello sviluppo commerciale delle imprese italiane.

Le tematiche export ti hanno incuriosito? Hai dubbi o domande riguardo il metodo utilizzato dai nostri Temporary Export Specialist per migliorare le performance di vendita dell'azienda? Abbiamo trattato un mercato o un settore che ti interessa? C'è un caso di export che ti piacerebbe approfondire? 

Contattaci, troveremo il modo di esserti d'aiuto!

L’azienda presa in esame è specializzata in lavorazioni meccaniche su componenti per valvole industriali e sui rulli per colata continua e da forno forte di un fatturato di 4 milioni di Euro circa, di cui solo il 5% realizzato all'estero con clienti occasionali. Obiettivo principale dell'azienda era quello di fidelizzare i clienti esteri per garantire un fatturato estero costante nel tempo. ...


L'azienda considerata è una delle cantine sociali più grandi del Nord Italia. Ha un fatturato che supera i 25 milioni di euro sviluppato per il 95% sul mercato nazionale, in controtendenza rispetto ai competitor di riferimento che esportano più del 60% del fatturato totale. L’azienda non ha un ufficio commerciale strutturato e ha sempre avuto un approccio reattivo piuttosto che attivo nella...


L'azienda in esame produce macchinari custom per l'estrusione dell'alluminio, realizza un fatturato complessivo di 25 milioni di Euro con una quota export del 2,5%. I canali di distribuzione impiegati prima del nostro intervento sono gli importatori e i distributori di macchine per la lavorazione dell'alluminio. L'obiettivo del nostro intervento, definito con il management e la proprietà...


In questo esempio stiamo considerando una micro impresa commerciale del modenese con una lunga storia nella vendita diretta di pellame in rotoli per la produzione di articoli di pelletteria. L’azienda, a carattere strettamente familiare, aveva sempre basato la sua attività commerciale su una vendita "porta a porta", realizzando però un buon fatturato concentrato su un paio di regioni...


L'azienda in oggetto è un produttore romano di tinture per capelli con un fatturato di circa 7 milioni di Euro ottenuto per l'85% sui mercati esteri tramite importatori esclusivi e distributori fortemente strutturati che detengono un forte ascendente sul mercato. I mercati prevalenti di presenza rilevati sono gli Usa e il Canada per il 35% del fatturato, Australia e paesi ASEAN per circa il...


Abbiamo supportato una storica azienda produttrice di packaging ed espositori in cartone ondulato con stampa offset, flexo e digitale con un fatturato di 2,5 milioni di Euro ed una piccola quota di export pari a circa l'1% del fatturato complessivo. La realtà bresciana è attiva sul mercato dal 1971 con la produzione di packaging, ma ha subito nel corso dei decenni fortissime perdite di...


  L'azienda di riferimento è un produttore vinicolo che racchiude nel proprio contesto il simbolo dell’evoluzione delle tecnologie di vinificazione e delle eccellenze del Monferrato. L’azienda produce diverse tipologie di vini tipici del Piemonte. Il fatturato aziendale, antecedente al processo di internazionalizzazione, era di 1,8 milioni di Euro. Il mercato di presenza, solo...


L’azienda in esame produce fertilizzanti e sementi per il tappeto erboso, un prodotto tecnicamente complesso e dai consumi fortemente stagionali. Con un fatturato di circa 3 milioni di Euro, opera quasi esclusivamente sul territorio nazionale, attraverso il canale diretto delle imprese di giardinaggio e dei greenkeeper nel settore golf. I mercati individuati dai nostri Export Manager, dopo...


L’azienda di riferimento produce particolari fresati e torniti di medie dimensioni con un fatturato annuo di 800.000 Euro; è una realtà familiare di piccole dimensioni e da sempre opera attraverso il passaparola con clienti storici fidelizzati nel tempo e molto vicini geograficamente (situati nel raggio massimo di 20 Km dall’azienda stessa). Nel 2011, l’inserimento all’interno dell’organico...


L’azienda affidata al Temporary Export Manager è una Rete d’Imprese, creata allo scopo di vendere esclusivamente una tipologia di prodotto: nastri trasportatori in gomma a bordi e tazze, vulcanizzati a caldo, per trasporti inclinati o verticali. Il limite di gamma risulta pertanto essere molto forte, laddove i competitor di riferimento offrono ben tre tipologie di nastri: lisci, a spina di...


L'azienda in oggetto è uno storico trasformatore di olive da tavola. Dalla ricerca delle materie prime, olive di prima qualità italiane e greche, fino all'impiego di macchinari all'avanguardia per la produzione e il packaging del prodotto finito, la ditta ha puntato sul mantenimento di elevatissimi standard di qualità in tutti gli aspetti della filiera produttiva. La quota export su un...


L'impresa supportata in questo caso è un'azienda artigiana specializzata nella produzione conto terzi di mobili destinati alla grande distribuzione. Il fatturato sviluppato è di 2 milioni di euro, realizzato interamente su territorio italiano. Un’attenta e accurata analisi dei clienti serviti dall’azienda sul territorio nazionale ha portato a stabilire una strategia per l'export che si è...


L'azienda in esame è una produttrice di carrelli elevatori con un fatturato di 58 milioni di Euro ed una rete vendite che gli consente di coprire la quasi totalità dei mercati internazionali di interesse. I canali di distribuzione utilizzati dall'azienda sono le rivendite specializzate di macchine movimento terra, montacarichi e carrelli elevatori. l'obiettivo fissato all'ingresso...


L’azienda in esame produce macchinari speciali per il confezionamento alimentare, in particolare sviluppando soluzioni industriali di termosaldatura in linea ed opera quasi esclusivamente sul territorio nazionale. Il fatturato complessivo è di 2,5 milioni di Euro circa, proveniente quasi interamente da un cliente locale, un brand affermato presente anche all’estero, per cui l’azienda lavora...


L'azienda presa in esame è una struttura operante nel settore degli articoli da riposo, specializzata da 40 anni nella produzione conto terzi di materassi prima in lana, poi a molle ed infine in memory; con un fatturato iniziale di circa 2.000.000 € e con un mercato composto esclusivamente da clienti italiani. L'azienda si mantiene sempre all'avanguardia, investe in nuove tecnologie,...


L'azienda di riferimento è un produttore di valvole a sfera in ottone per il settore idrotermosanitario con un fatturato di 7 milioni di Euro ed una quota export pari al 10% del fatturato complessivo. Il mercato obiettivo prescelto sulla base dell’analisi dei dati di interscambio, sull'analisi della concorrenza, sull'analisi della presenza di prospects rilevanti nonché dei desiderata espressi...


In un'ottica di attenta e lungimirante gestione delle risorse destinate alle attività di export, le manifestazioni fieristiche di settore meritano un approfondimento di carattere generale. Il caso in oggetto rappresenta una testimonianza emblematica dell'utilizzo proattivo di tali eventi col fine di massimizzare le opportunità sia in termini di ingresso su nuovi mercati sia in termini di...


È padovana l'azienda produttrice di macchine agricole presa in esame, con una quota di export rilevante già prima del nostro intervento, ma con l'esigenza di diversificare i mercati di riferimento ed i canali di distribuzione. La strategia elaborata ha previsto di affrontare gradualmente Polonia, Francia, Regno Unito e Romania per via delle favorevoli variabili analizzate, grazie ad una...


L'azienda presa a riferimento è una produttrice di valvole a sfera in ottone, per usi civili per impianti idraulici e gas, ossigeno e pneumatica. Prima del nostro intervento l’azienda fatturava 7 milioni con una quota del 25% coperta dalle esportazioni ottenute con alcuni distributori appartenenti a gruppi già forniti in Italia. L’obiettivo dell’intervento del Temporary Export Specialist era...


L’azienda in esame è specializzata in opere manutentive ordinarie e straordinarie di macchinari per lo stampaggio a caldo quali: presse meccaniche, cesoie e bilancieri utilizzate nel settore della subfornitura meccanica. Dall’esperienza maturata dall’azienda nella manutenzione e miglioria delle attrezzature per lo stampaggio a caldo, nasce la linea di produzione di sistemi per la...


Affidati ai Temporary Export Specialist Co.Mark per vendere i tuoi prodotti nei mercati del mondo!

Business News

Vuoi ricevere mensilmente opportunità d'affari relative al tuo specifico settore? Iscriviti alle nostre Business News!

Scopri i tuoi mercati

Identifica i mercati di maggior interesse per esportare i tuoi prodotti! Attraverso il nostro software di analisi dei mercati, ti consentiamo di individuare i 6 Paesi a più elevato potenziale di export in base al tuo settore di business! Scopri dove puoi vendere con successo!

Identifica i mercati di maggior interesse per esportare i tuoi prodotti! Attraverso il nostro software di analisi dei mercati, ti consentiamo di individuare i 6 Paesi a più elevato potenziale di export in base al tuo settore di business! Scopri dove puoi vendere con successo!

Trova i tuoi clienti

I nostri Temporary Export Specialist ogni giorno raccolgono opportunità di business in tutto il mondo. Valuta quelle relative al tuo settore!

Alimentare
Cosmesi
Meccanica
Abbigliamento ed accessori
Edilizia e costruzioni
Medicale
Arredamento ed accessori
Elettronica ed elettrotecnica
Plastica e gomma
Automotive
Legno
Tessile
Carta e cartone
Macchine ed impianti
Vetro
Chimica
Varie